Sistema di videosorveglianza
L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE INFORMA LA CITTADINANZA CHE

il Comune di Mesola ha avviato un progetto per l'utilizzo della video sorveglianza in ambito urbano finalizzato a:
 
  • prevenire fatti criminosi attraverso un'azione di deterrenza che la presenza di telecamere è in grado di esercitare
  • sorvegliare in presa diretta numero 3 varchi del Capoluogo e precisamente ingresso ed uscita di Via Pomposa, ingresso ed uscita di Via Biverare, ingresso ed uscita di Via Motte, nonché numero 1 varco nella frazione di Bosco Mesola, consistente nell'ingresso di Via Cristina da Piazza V. Veneto e nell'uscita di Via Cristina verso Piazza V. Veneto, con apparati per il rilievo puntuale degli automezzi in transito nei due sensi di marcia (rilievo targhe), monitorando zone strategiche per il raggiungimento dei centri abitati
  • favorire la repressione di fatti criminosi qualora avvengano nelle zone controllate dalle telecamere, ricorrendo alle informazioni che il sistema sarà in grado di fornire alle Forze di Polizia dello Stato ed alla Polizia Municipale, tramite la ricerca di targhe relative a veicoli di interesse operativo per indagini in corso, di cui si ritenga necessario monitorarne la circolazione, il periodo interessato, la tipologia di reato segnalato ovvero per la necessità di provvedere all'identificazione dei soggetti o alla necessità di non provvedere al fermo del veicolo per le indagini di cui sopra, rassicurando nel contempo i cittadini attraverso una chiara comunicazione sulle zone sorvegliate
  • nell'ambito della prima fase progettuale sono state installate numero 8 telecamere per la sorveglianza nei 4 varchi sopra citati (2 per ogni varco) che devono essere rese operative

Allegati:
 
Data ultimo aggiornamento: 23/01/2018
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0