Matrimonio civile
Responsabile del Servizio
Gaetano Sabattini
 
Ufficio competente
Ufficio Stato Civile

Istruttore stato civile
Biolcati Cinzia
 
Dove si trova
Ingresso principale sede comunale a destra dell'entrata Viale Roma n.2 Mesola
 
Orario al pubblico
dal lunedì al sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,30
 
Telefono
0533 997907 fax 0533 993662
 
E-Mail
demografici @ comune.mesola.fe.it
 
COSA FA L'UFFICIO:
L'Ufficio cura tutti gli adempimenti connessi e conseguenti alla celebrazione del matrimonio civile.
 
DOVE E COME PRESENTARE LA RICHIESTA:
Eseguite le pubblicazioni di matrimonio, senza opposizioni, i nubendi, nel giorno e nell'ora concordati con l'Ufficio, si presentano nella Casa Comunale (Viale Roma n. 2 oppure nella sala del Castello Estense- Piazza Umberto I per la celebrazione del matrimonio, insieme a due testimoni maggiorenni, tutti muniti di documento di riconoscimento in corso di validità.
 
MODULI UTILI:
E' indispensabile al fine di garantire la data e l'orario della celebrazione, prendere sempre prima contatti con l'Ufficiale dello Stato Civile ed utilizzare i seguenti modelli:
 
CHI PUO' PRESENTARE LA RICHIESTA:
I nubendi, per i quali siano state eseguite le pubblicazioni di matrimonio senza alcuna opposizione, possono contrarre matrimonio con rito civile.
Analogamente possono contrarre matrimonio con rito civile:
- I nubendi cittadini italiani e stranieri residenti in altro Comune italiano;
- I nubendi cittadini stranieri non residenti o non domiciliati in Italia.
 
DOCUMENTI DA PRESENTARE:
Almeno 10 giorni prima della data di celebrazione del matrimonio:
- i nubendi devono comunicare all'Ufficio l'eventuale volontà di variare il regime patrimoniale già scelto in sede di pubblicazioni di matrimonio;
- I nubendi devono consegnare all'Ufficio copia dei documenti di identità dei testimoni in corso di validità;
- se un nubendo non conosce la lingua italiana, deve indicare all'Ufficio un interprete, maggiorenne e munito di un documento di identità in corso di validità, per assisterlo nel rendere le dichiarazioni previste.
Se il nubendo è sordo, muto o non vedente, la dichiarazione è ricevuta, in alcuni casi, con l'ausilio di un assistente, scelto di preferenza fra le persone abituate a trattare con l'interessato, o con forme e mezzi idonei a garantire la conformità della dichiarazione stessa alla volontà del dichiarante.
 
SCADENZA:
Il matrimonio non può essere celebrato prima del 4° giorno compiuta la pubblicazione e non oltre il 180° giorno dalla stessa.
 
MODALITA' TEMPI DI RISPOSTA E COSTI
I matrimoni vengono celebrati:
- in orario di apertura al pubblico dal lunedì al sabato di ogni settimana nella Sala Consigliare della Sede Municipale in Viale Roma n.2 Mesola dalle ore 10 alle ore 12.30; la concessione della sala è gratuita.
- in orario di apertura al pubblico presso Il Castello Estense Piazza Santo Spirito Mesola dal martedì al sabato dalle ore 10 alle ore 12.30
- fuori dall'orario di apertura al pubblico presso la sala del Castello Estense* con la seguente programmazione:
2° Sabato del mese: Pomeriggio dalle ore 16 alle ore 18.00 *
2° Domenica del mese: Mattino dalle ore 10.30 alle ore 12.30 *

4° Sabato del mese: Pomeriggio dalle ore 16 alle ore 18.00 *
4° Domenica del mese: Mattino dalle ore 10.30 alle ore 12.30 *
 
COSTI
Per la celebrazione dei matrimoni è prevista una tariffa per i nubendi non residenti di euro 75,00.
 
Per i matrimonio da celebrarsi nella sala del Castello Estense fuori dell'orario di apertura al pubblico dell'Ufficio di Stato Civile, (il sabato *16 -18,30 e la domenica * 10.30-12.30) e' previsto il pagamento di una tariffa di euro 50,00 da versare a mezzo bollettino di C/C postale intestato al Comune di Mesola Tesoreria Comunale N.15035447, la ricevuta di versamento deve essere presentata oppure inviata a mezzo mail :demografici@comune.mesola.fe.it oppure fax almeno 10 giorni prima della cerimonia.
 
La tariffa determinata annualmente, verrà applicata alla celebrazione dei matrimoni civili * "fuori Orario", le cui pubblicazioni o la cui delega da altro Comune, vengano richieste a decorrere dalla data di approvazione del provvedimento che istituisce e/o aggiorna la stessa.
 
NON SI CELEBRANO MATRIMONI CIVILI NELLE SEGUENTI DATE:
- Il 1° di Gennaio
- Il 6 gennaio
- Il 25 aprile
- Il giorno di Pasqua
- Il Lunedì di Pasqua
- Il 1° maggio
- Il 2 giugno
- Il 15 agosto
- L'8 settembre festa del Santo Patrono
- Il 1° ed il 2 Novembre
- L'8 dicembre
- Il 25 dicembre
- Il 26 dicembre
- Il 31 dicembre
- Il sabato pomeriggio e la domenica mattina se coincidono con le date di consultazioni elettorali.
 
Per le celebrazioni nel Castello Estense è necessario prendere accordi anche con la Pro Loco di Mesola - con sede in Piazza Santo Spirito, per contatti: cell.3391935943 email:prolocomesola@libero.it
 
La concessione della sala del Castello Estense è sempre subordinata alla richiesta ed alla disponibilità, nonché al pagamento del costo del noleggio della sala stabilito dalla Pro Loco.
 
Celebrante è il Sindaco, in qualità di Ufficiale dello Stato Civile, ovvero gli Assessori oppure Consiglieri Comunali appositamente delegati.
Il celebrante, al termine della cerimonia, offre agli sposi una pergamena in ricordo del loro matrimonio.
 
L'Ufficio, a seguito della celebrazione:
- nel caso in cui entrambi gli sposi risiedano in Mesola, provvede direttamente all'iscrizione dell'atto di matrimonio, alla sua annotazione ed alle connesse comunicazioni di sua competenza ai sensi della normativa vigente;
- nel caso in cui uno degli sposi non risieda in Mesola, provvede ad inviare al suo Comune di residenza per la trascrizione dell'atto di matrimonio, la annotazione e le connesse comunicazioni di sua competenza ai sensi della normativa vigente.
- nel caso in cui entrambi sposi non risiedano in Mesola, il matrimonio dovrà essere preceduto da apposita delega, in seguito l'Ufficio provvede ad inviare al Comune di residenza per la trascrizione , l'atto di matrimonio, le annotazioni e le connesse comunicazioni di competenza ai sensi della normativa vigente.
 
Data ultimo aggiornamento: 23/10/2018
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0