Indicatore di tempestivitÓ dei pagamenti
In linea con quanto previsto dall'art. 33 del Decreto Legislativo n. 33/2013 "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni", l'Ente ha elaborato l'indicatore del tempo medio di pagamento relativo alle fatture, parcelle, preavvisi di parcella pervenuti nel periodo 01.01.2013-31.12.2013. 
  
Questo tempo medio per il periodo suindicato, calcolato nei giorni intercorrenti tra la data di scadenza della fattura e l'emissione del relativo mandato di pagamento, può essere riassunto secondo il seguente prospetto:
 
Tempo medio (in giorni):
19
 
Si precisa che l'Ente è tenuto, prima di dar corso alla liquidazione della spesa o al pagamento, ad eseguire una serie di verifiche obbligatorie per legge, che incidono sulla tempestivitÓ dei pagamenti (per esempio verifica della regolaritÓ contributiva attraverso l'acquisizione del DURC della ditta affidataria; verifica della regolaritÓ contributiva dei subappaltatori tramite richiesta di apposita autocertificazione; per importi superiori a Euro 10.000,000 verifica, tramite Equitalia Servizi SpA, sulla morositÓ delle somme iscritte a ruolo per cartelle di pagamento notificate)
 
Misure organizzative adottate per garantire il tempestivo pagamento delle somme dovute per somministrazioni, forniture ed appalti

Scarica allegatoDelibera della Giunta Comunale n.216/2009
 
Data ultimo aggiornamento: 20/01/2018
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0