Istruzioni Ricerca Libri
Compilazione della maschera di ricerca
La maschera di interrogazione consente di specificare i criteri di ricerca dei titoli contenuti nel catalogo Sebina - Opac.
 
--------------------------------------------------------------------------------
Caratteristiche generali 
La maschera di interrogazione contiene caselle di testo (ovvero i campi) dove è possibile inserire i valori da utilizzare ai fini della ricerca.
Per eseguire una ricerca è necessario compilare almeno uno dei campi della suddetta maschera e quindi premere il bottone  .
Se nel catalogo sono presenti titoli che corrispondono ai criteri impostati ne sarà visualizzato l'elenco.
È possibile digitare i valori da utilizzare nella ricerca oppure consultare gli indici, utilizzando il bottone . Per la consultazione degli indici e modalità di ritorno dei valori nella maschera di ricerca si rimanda alla sezione consultazione indici.
In caso si commettano errori nella digitazione di valori all'interno dei campi, è possibile utilizzare il bottone  per azzerarne il contenuto.
 

--------------------------------------------------------------------------------
Caratteri "jolly" e operatori logici 
I caratteri "jolly" sono caratteri speciali che consentono di fare ricerche su parti di parole.
Tali caratteri sono ?(punto interrogativo) e *(asterisco).
Il carattere ? sostituisce esattamente un carattere.
Una ricerca per ?Anna, verrà soddisfatta da manna, panna o canna, etc.
Il carattere * sostituisce un numero qualsiasi di caratteri.
Una ricerca per lin*, verrà soddisfatta da lineare, linguistica, linguaggio, etc.
Gli operatori logici o booleani consentono di comporre termini e valori nelle frasi di interrogazione per effettuare ricerche sulla base di dati, che consentano, restringendo o allargando la ricerca, di richiamare i documenti ai quali l'utente è interessato.
I diversi campi presenti nella maschera di ricerca sono connessi tra loro dall'operatore AND, per cui, maggiore è il numero di valori specificati, minore sarà la lista dei possibili risultati.
Se ad esempio inseriamo all'interno del campo AUTORE il valore:

Autore  

Alcott Louisa May

si otterranno tutti i documenti legati all'autore Alcott, Louisa May.
Se vengono specificati altri parametri, ad esempio un titolo legato a tale autore:

Titolo  

Piccole donne

la lista dei documenti risultanti sarà molto più ristretta.
All'interno di ogni singolo campo è invece possible specificare operatori logici diversi da AND.
Gli operatori logici o booleani presi in considerazione sono AND, OR, AND NOT, XOR.
Mantenendo ad esempio il precedente valore del campo AUTORE e impostando all'interno del campo TITOLO due valori legati dall'operatore OR:

Titolo

donne OR uomini

verranno individuati tutti i documenti che nel campo AUTORE contengono il valore Alcott, Louisa May e che nel campo TITOLO contengono i valori donne oppure uomini.
È possibile immettere all'interno di uno più campi, uno più valori legati dall'operatore OR utilizzando l'indice. A tale scopo si rimanda la consultazione della sezione Consultazione indici.
In sintesi:
L'operatore AND permette di selezionare solo e soltanto quei documenti che contengono tutti i termini dell'interrogazione.
L'operatore OR permette di selezionare tutti i documenti che contengono almeno uno dei valori di ricerca, ovvero viene effettuata una ricerca dei documenti che contengono uno o tutti i valori impostati.
L'operatore AND NOT esclude dalla selezione tutti i documenti che contengono un termine di ricerca preceduto da tale operatore.
L'operatore XOR consente di reperire i documenti che contengono un termine o l'altro, ma non entrambi. L'uso di tale operatore è piuttosto raro e in genere limitato a ricerche particolarmente sofisticate.

N.B. Termini, denominati tecnicamente stop-words e comprendenti: articoli, singole lettere, alcune coniugazioni dei più comuni verbi, preposizioni semplici e articolate, non sono significativi ai fini della ricerca.

--------------------------------------------------------------------------------
Ordinamento della ricerca 
L'ordinamento dei titoli individuati dalla ricerca può essere definito selezionando una voce dalla casella Ordinamento titoli, prima che la ricerca venga inoltrata.
I criteri di ordinamento sono i seguenti: Ordinamento titoli Ordinamento effettivo
Titolo Titolo, Autore, Anno
Autore Autore, Titolo, Anno
Anno Anno, Autore, Titolo
Se non viene specificato nessun criterio di ordinamento, per default i documenti verranno ordinati secondo la specifica Titolo (ovvero Titolo, Autore, Anno). 

 
Data ultimo aggiornamento: 24/01/2018
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0