Risarcimento danni fortunale agosto 2017 - Comune di Mesola -
AGGIORNAMENTO
  
 
      
AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI AI SOGGETTI PRIVATI PER I DANNI OCCORSI AL PATRIMONIO EDILIZIO ABITATIVO ED AI BENI MOBILI IVI UBICATI IN CONSEGUENZA DEGLI EVENTI PER CUI SI E' COMPLETATA LA RICOGNIZIONE DEI FABBISOGNI (SCHEDA B)
 
Con Delibera del Consiglio dei Ministri del 6 settembre 2018, pubblicata in G.U. n. 213 del 13 settembre 2018, sono state definite le procedure per far fronte ai danni occorsi al patrimonio privato a seguito delle calamità naturali che si sono verificate tra il 2016 e il 2017 sul territorio della Regione Emilia Romagna, per le quali è stato dichiarato lo stato di emergenza e completata la ricognizione dei fabbisogni.
 
Possono presentare domanda per la concessione dei contributi i soggetti privati che hanno subito danni già segnalati con le schede B "Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato".
 
Di seguito il numero delle schede B presentate al Comune di Mesola per l'evento calamitoso verificatosi il 10 agosto 2017:
 
 n. 104 schede B
 (ai sensi dell'Ordinanza CDPC n. 511/2018)
 
Restano validi i criteri per la determinazione e la concessione dei contributi indicati nell'allegato 1 all'Ordinanza 374 del 16/08/2016, pubblicata in G.U. il 20 agosto 2016, al quale è allegata inoltre la documentazione necessaria per presentare domanda. Tale documentazione è scaricabile anche sul sito www.comune.mesola.fe.it ed è disponibile presso l'Ufficio Informazioni del Comune di Mesola.
 
La domanda di contributo dovranno essere presentate presso l'ufficio Protocollo entro il 23/10/2018.
 
 
Data ultimo aggiornamento: 02/03/2021
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0