Bonus sociale idrico 2018
L'Autorità nazionale per l'Energia Elettrica, il Gas e il Servizio Idrico (AEEGSI) (oggi ARERA ) Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente)ha introdotto con delibera n. 897/2017, il Bonus Sociale idrico, al fine di sostenere gli utenti del settore idrico in condizioni disagio economico omogenizzando i criteri e gli importi su tutto il territorio nazionale.
 
L'Agenzia Territoriale dell'Emilia Romagna per i servizi idrici e rifiuti (ATERSIR) con propria deliberazione del proprio Consiglio d'ambito n. 45 del 29 maggio 2018 Servizio Idrico Integrato, ha approvato il "Regolamento per la gestione in fase di prima applicazione del Bonus idrico integrativo locale da riconoscere agli utenti domestici residenti del servizio idrico integrato in condizioni di disagio economico sociale". 
 
Potranno usufruire del bonus idrico, analogamente a quanto previsto per il bonus elettrico e gas dal decreto legislativo 147/2017 che ha introdotto il Reddito di inclusione , anche i titolari di Carta Acquisti o di Carta ReI .
 
Modalità di presentazione domande - Gli utenti residenti nel Comune di Mesola che vorranno richiedere il bonus idrico 2018 dovranno presentare domanda presso l'Ufficio Servizi Sociali, aperto il Giovedì e il Sabato dalle ore 8,30 alle 12,30.
 
I Comuni, per l'ammissione della domanda utilizzeranno il sistema informatico SGAte ( Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle TariffeEnergetiche), che già consente di gestire le domande di bonus elettrico e/o gas.
Tempistica e scadenze La richiesta di Bonus per il solo 2018 potrà essere presentata (congiuntamente a quella per il bonus elettrico e/o gas) solo dal 1° luglio 2018.

Scarica allegatoTesto completo dell'avviso
 
Data ultimo aggiornamento: 24/02/2021
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0